mercredi 10 août 2016

Un tempo Catalano



Abbiamo avuto un tempo di riposo dopo la tragedia, verso la prima settimana di augusto; ma sette ore di macchina, per ritrovare la piccola famiglia sulla costa Vermeille, fino alla Spagna. C'è soltanto un tempo Catalano tra i viccoli di Collioure ... 


dimanche 22 mai 2016

dimanche 8 mai 2016

René Magritte

Che bell'arte strano per la gente ! 
Non potevo capire tutto ma lo scandalo del pittore sta nel modo di comunicazione scelto da lui. Un modo di essere al mondo tra i nubi del cielo ed ancora tra gli anni della vita. Un'uomo straordinario Magritte ? 

La donna blue come il cielo e rosso come la terra 

L'impero dei sensi 
L'uomo che non ci ne pensa : un spirito tra l'uccello ?

In fine della vita, il silenzio

jeudi 5 mai 2016

Visit Brussels


Come ci sta il Congresso di Psicanalisi di Langue Francese, al Monte dei Arti, nella città di Brussels, di oggi alla domenica, ci siamo andati vedere la Piazza di notte dopo i lavori ... sull'Incosciente dell'Ego. Ecco la parte oscura della personalità di alcuno !

Ci vodresti vedere anche tu, una parte di te, incognita di te ? Allora vai, vedi quà .... 

vendredi 22 avril 2016

Dove vai, bambina ?


Dalla chiesa del villaggio alla capella San Giovanni, c'é la salita di tre cento metri, soli che posso ancora fare da qui.
Una bella passeggiata di primavera tra gli alberi in fiori e la vecchia fontana di acqua chiara, per la giovinezza ritrovata, bambina ?


vendredi 1 avril 2016

Pasqua al tisone



Niente di più  caldo che un buon fuoco nella casa  d'inverno in montagna. Sempre come nel tempo dove la gente se ne andava lontano, il fuoco poteva stare per conservare la caldezza. 
Eppure ... ci siamo in primavera e lo sci sta poco possibile, la mia caviglia si risveglia a tutti  momenti. Bisogno lasciare il gruppo che se ne va presto.    
Come stai anche tu in questa perioda,  quando arriverai per l'ultima neve, meno male ?

lundi 22 février 2016

Scegliere la sua vita


Cosa ti piace di più tra due donne Italiane, la Borghesa o la Farnesina ? Quella del Maestro Raffaello o quella del Principe Borghese ?

Vieni quà un momento per gustare la serata e mostrarci il gusto della vita, per dimenticare il rumore della pazza e della violenza. 




La via simplice che conduce all'Arco non sarà di troppo a causa del giardino altorno che ti aspetta al tramonto nella pace romana  ...

Il papagallo che canta qui ti dara la musica interiore della salutà per sempre !



samedi 20 février 2016

Ritrovarla

Ci sono venuti e partiti i nipoti ... 
Quando me ne vado anchè per ritrovarla, ma chi ? 
Tu lo sai bene ma tu non dici mai niente della tua partenza per ritrovarla anche tu ...
Quando, come, dove via da quà ?
C'è tanta gente per il Jubile che ho trovato dei Sud Americani come dei chinesi altorno di me quando sono entrata sta sera nella Basilica al tramonto, uscita da notte già alle sei ...
E quando rivedrai ancora la Mirella ?

samedi 13 février 2016

Fiori e confetti






Fiori, 
confetti, 
musica,  
corso ...


Ci sono tanti spettacoli dappertutto sulla Costa che non se ne allontana veramente, una seria di feste musicale o di danze. Costa d'azzurro e bikini purtroppo in inverno. 
Quando vendrai, sarai poco contento di rivedere queste famose giornate ma i ricordi saronno almeno sempre radiosi, sai. 

mercredi 10 février 2016

Splendore invernale

Che felicità con voi, nipoti belli ma anchè che di angoscia quando venite da me. Sempre attivi, curiosi, amorosi della vita ... senza tumore ne idea trista. E soltanto la gioia tutto il giorno, con voi e la notte ci sono i vostri sogni. Bambini felici che non hanno di preoccupazione ! 


Il castello del Principe vi piace perche ci sta un soldato svegliando davanti la porta ma non è tanto capace di proteggere la gente, sai ... Quà c'è la pace, credi ? I pesci sono certo, più in securità quà,  nella Principauté  ... che noi tutti !

dimanche 24 janvier 2016

Acqua gelata

Non c'è più niente di vivante sotto la pietra d'inverno almeno un po d'acqua gelata da cui ci vede bene ancora la forza limitata. Quindi se tu sai quando parte l'aereo, potresti annunciare la venuta ai tuoi amici, se no saresti da troppo solo come il pesce che potrebbe morire dal gelo, sai !

vendredi 1 janvier 2016

Auguri sinceri

Non si trova la neve salve sul bordo del terreno, portata sulla pista per conservare un po di sci di fondo. Ma la montagna non sta coperta adesso. Sappiamo che ci sarà più tardi che caddera ! Per accogliere il primo giorno dell'anno, ci sta povero questo quà !    
Certo, non è mortale possiamo vivere senza neve o accomodarsi di poco neve. Ma sopratutto quella sta il simbolo della speranza che venga o no, come una mane fruttuosa. Quando sarai meglio, pensi a quella che faceva venire l'amore e l'energia in noi, lo sai bene. 


jeudi 31 décembre 2015

Dolce anno

Tanti auguri per quest'anno nuovo !

Che ci sia il riconforto infine dopo la tristezza che abbiamo conosciuta. Tanta speranza al mondo ci sarebbe la migliore parte di civiltà che potrebbe rivenire ancora da noi, in quest'anno nuovo ? 
La fontana dei quatri fiumi permesse di pensare, secondo Il Bernin, al simbolo dei continenti ... il Danube per l'Europa, il Gange per l'Asia, il Nil per l'Africa, il Rio della Plata per l'America ... e tu che ne pensi oggi ? L'acqua sorgente rinasce sempre da te ...

mercredi 30 décembre 2015

Poco neve

Arrivata nelle montagne da tre giorni, niente ! 

Alcuna neve non è caduta dal mese di novembre, allora c'è tanta poco di neve che sciamo sulla valle alta senza pista tracciata, tutto sta così dappertutto. Eppure c'è magari della gente quà ! Italiani e francesi nel Centro di sci, venando di Firenze o di Pisa o di altrove. 

Adesso il solo modo di andare al villaggio a sci, sta dalla foresta dove un po di neve si nasconde ancora ... Una camminata pertroppo abbastanza semplice ma che tutta la gente deve prendere per discendere, magari ! C'è del popolo di quà ... Ma tu non sei passato neanche ? Cosa farà l'ultimo giorno dell'anno, allora da te ? Una festa ? Una cena ? Una reunione  ? O presto al letto ? 

mardi 22 décembre 2015

Sorpresa dei gemelli


Se non ci vedi, sei cieco, cioè che vedono i gemelli quà  : Sarah Moon alla "Camera Obscura" ? 

lundi 21 décembre 2015

Luce di Natale

mercredi 9 décembre 2015

Arte contemporaneo

Dove sta questo quà ? Via delle Belle Arti  ? Sai che ci sia lontano, indietro del Parco della galleria Borghese, ma sul percorso del n° 19. Non è un bus ma il peggio tramway della città, che gira in fine del giorno con un ritardo di quarantacinque minuti, almeno ...  

In fatti,  all'interiore un specchio roto sul quale avanzamo ... e di stanza in stanza, c'è un movimento di quadri tutti originari d'Italia, ma veramente inconosciuti d'altrove. Che ne pensare ? 

Per felicità ci troviamo infine, qualche quadri famosi come quelli di Vincent van Gogh :
"l'Arlesienne" e "iI Giardiniere". Anche ci starebbe il  Gustav Klimt : 
"Le tre età della vita" ma era partito a Vienna, magari. 
Sto abbattuta di non vederlo quà !

Illusione perfetta di "trompe l'oeil" che questo museo nazionale gratuito ? Chi ci vede allora quà nel muro ? Tu sei quà in fronto ? O quello signore di dorso chi è ? 

mardi 8 décembre 2015

Migrazione

C'è una storia di migrazione oggi che si sviluppa tanto sopra la testa nostra, al di là del fiume. Come sono arrivati ? Dove sono partiti tutti questi  quà ? Dove andrano ? 




 Sulla piazza commune, c'è tanto poco gente oggi  perche ? Non sei venuto almeno da qui, magari ? Per carità, anche i muri delle case  non sono più i stessi. La solitudine stando vicina da noi,  nell'ombra della sinagoga, ci sono tanti voli e tanti gridi che niente non ci fa più respirare l'aria puro, quà !


vendredi 27 novembre 2015

Villaggio d'oro

Siamo salite venerdì mattina ad un  villaggio che sia nella valle di Roya, indietro nostra città. Quest'anno il tempo  e stato tanto dolce e tanto chiaro, che ci sono dei momenti, dove si crede in un altro mondo, quello del Promeneurdu68  "Randonnée à partir de Saorge, dans la vallée de la Roya "



La cappella del Monastero poi dopo, la cappella Santa Croce sono dei luoghi di contemplazione nell'autonno, vero. Nel momento della salita, abbiamo capito come stava la vita medievale, tanto che l'acqua doveva essere portata sulla testa fino alle case alte, dal ruscello del fondo, magari !